Quella notte il vento

Rossella Romano

Fani decide di trascorrere l’estate dopo il diploma nella casa della nonna paterna, in collina.

Cerca pace e riposo, ma non solo.

Da tredici anni tutta la famiglia ha rotto i ponti con la donna, per una lite di cui, a casa sua, nessuno parla mai.

La ragazza, un po' per gioco, un po' seriamente, si è convinta che la nonna Epifania, di cui porta il nome, nasconda un segreto inconfessabile.

Fani non lo sa, ma il vento ha già cominciato a chiamarla. Soffia dalle profondità del bosco, di notte, portando fino a lei uno stormo di creature alienate, nate col solo scopo d'impedirle di rispondere al suo richiamo; di seguirlo fino all'accesso ai territori misteriosi, stupefacenti, ma anche pericolosi, da cui proviene.

Quella notte il vento è soprattutto di una storia di crescita, di segreti familiari e di superamento delle proprie paure profonde, che sa unire i tratti del fantasy classico al racconto romantico e di formazione.

Genere: urban fantasy, romance
Pagine: 470
Prezzo: 2,99€ (ebook) - 11,86€ (cartaceo)
ISBN/ASIN: 9781508887492/B00UEQTWU4

Acquistalo qui:
amazon

Perché l'abbiamo scelto

Rossella Romano ha una prosa ricca e mai banale, abbinata a una gestione della trama ineccepibile: con grande maestria svela, prima ancora di piazzarli, i tasselli del suo puzzle, lasciando il lettore in compagnia della sua immaginazione fino a mostrargli il ricamo finale della storia.

E di questa capacità Quella notte il vento ne beneficia a piene mani. Un romanzo che si svela pian piano, sprofondandoci nei sogni e nelle passioni della protagonista, accompagnandoci in realtà fantastiche ma al contempo molto reali, facendoci vivere emozioni e sentimenti che soffiano forti come il vento.

Un romanzo che va oltre la narrazione di genere e appassionerà il lettore che ama lasciarsi trasportare dalla fantasia e dal cuore.

Hai letto questo libro?

Se ti è piaciuto lascia un tuo commento!

Invia la tua recensione

Non ti ha convinto? Raccontaci perché!

Segnala il romanzo