La verità prima

Fabio Brusa

Lungo le sacre sponde del fiume Giordano riaffiora un testo sconvolgente, sia per i contenuti che per l'autore: Giuda Iscariota.

A migliaia di chilometri di distanza, a Roma, Furio Valente è occupato a disperarsi per un'esistenza inutile: professore mancato, marito infedele e abbandonato, scrittore senza pubblico.

Mai Furio avrebbe potuto immaginare come le ricerche di un vecchio amico lo avrebbero scaraventato in una irrinunciabile caccia al senso profondo della vita: la verità sull'esistenza di Dio e sull'amore che tutto può.

La verità prima è una cerca, un'avventura inaspettata e pericolosa di due persone comuni, sconvolte di fronte alla portata delle presunte rivelazioni di un nuovo sacro testo. Ciò che affronteranno sarà però un mezzo per scandagliare il significato della verità e ciò che è veramente importante per ognuno di noi. Attraverso fughe rocambolesche, cupi misteri e sospetti dai tratti fantascientifici, i punti di vista di tre gruppi in contrasto si compenetreranno, giungendo infine a un quadro incompleto solo in apparenza.

Genere: thriller
Pagine: 340
Prezzo: 2,99€ (ebook) - 10,39€ (cartaceo)
ISBN: 9781517348908
Acquistalo qui:
amazon kobo

Perché l'abbiamo scelto

Dopo Il codice da Vinci e l'esplosione del "fenomeno Dan Brown" migliaia di scrittori hanno cercato di cavalcare l'onda e pubblicare proprie storie di complotti millenari, di sette massoniche potentissime, di segreti sconvolgenti. Pensavamo di aver visto e letto tutto, ma poi è arrivato Fabio Brusa: La verità prima è un romanzo ben scritto, con una trama non semplice e tutt'altro che banale, che l'autore maneggia con abilità.

Pur restando nei canoni "classici" del genere (la scoperta del segreto, la fuga dai poteri occulti che vogliono impossessarsene, la lotta per sopravvivere, la storia d'amore di sottofondo), l'autore fornisce una sua personale rivisitazione, molto piacevole alla lettura. Inoltre, ha scelto argomenti molto delicati sapendoli portare avanti con determinazione, e con bravura, accompagnando il lettore alla loro scoperta.

Hai letto questo libro?

Se ti è piaciuto lascia un tuo commento!

Invia la tua recensione

Non ti ha convinto? Raccontaci perché!

Segnala il romanzo